alessiopellicoro
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
1 / 45 ‹   › ‹  1 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
2 / 45 ‹   › ‹  2 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
3 / 45 ‹   › ‹  3 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
4 / 45 ‹   › ‹  4 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
5 / 45 ‹   › ‹  5 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
6 / 45 ‹   › ‹  6 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
7 / 45 ‹   › ‹  7 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
8 / 45 ‹   › ‹  8 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
9 / 45 ‹   › ‹  9 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
10 / 45 ‹   › ‹  10 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
11 / 45 ‹   › ‹  11 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
12 / 45 ‹   › ‹  12 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
13 / 45 ‹   › ‹  13 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
14 / 45 ‹   › ‹  14 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
15 / 45 ‹   › ‹  15 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
16 / 45 ‹   › ‹  16 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
17 / 45 ‹   › ‹  17 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
18 / 45 ‹   › ‹  18 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
19 / 45 ‹   › ‹  19 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
20 / 45 ‹   › ‹  20 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
21 / 45 ‹   › ‹  21 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
22 / 45 ‹   › ‹  22 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
23 / 45 ‹   › ‹  23 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
24 / 45 ‹   › ‹  24 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
25 / 45 ‹   › ‹  25 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
26 / 45 ‹   › ‹  26 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
27 / 45 ‹   › ‹  27 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
28 / 45 ‹   › ‹  28 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
29 / 45 ‹   › ‹  29 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
30 / 45 ‹   › ‹  30 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
31 / 45 ‹   › ‹  31 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
32 / 45 ‹   › ‹  32 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
33 / 45 ‹   › ‹  33 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
34 / 45 ‹   › ‹  34 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
35 / 45 ‹   › ‹  35 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
36 / 45 ‹   › ‹  36 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
37 / 45 ‹   › ‹  37 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
38 / 45 ‹   › ‹  38 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
39 / 45 ‹   › ‹  39 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
40 / 45 ‹   › ‹  40 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
41 / 45 ‹   › ‹  41 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
42 / 45 ‹   › ‹  42 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
43 / 45 ‹   › ‹  43 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
44 / 45 ‹   › ‹  44 / 45  › pause play enlarge slideshow
Lux / Materia
aggiungi al carrello
add to shopping cart

Opzioni disponibili
Options available
45 / 45 ‹   › ‹  45 / 45  › pause play enlarge slideshow

Lux / Materia

2021

ITA - “Ricavare una forma plastica dalla materia” è il fine di un qualsiasi processo di tipo scultoreo, differente però rispetto a quello che si è tentato di realizzare attraverso questo progetto, ossia la trasformazione della materia attraverso l’essenza della scultura stessa. Ogni opera contenuta nel museo è dunque divenuta stimolo per stravolgerla dall’elemento della quale è costituita, il gesso. Esso ha subìto una metamorfosi per opera del binomio indissolubile composto da luce e medium fotografico divenendo così tutt’altro, ma conservando al tempo stesso la corporeità indotta da un’umana volontà di cui sembra esser prigioniero. Fusione digitale di vari punti luminosi, prospettive, dettagli celati nella superficie sono stati i fattori determinanti di un principio di trasmutazione quasi incontrollata.
Un libero arbitrio della Materia che ha voluto fortemente palesarsi con una veste altra, evadendo dalla sua ordinaria configurazione comunque scandita dall’ausilio del grande formato analogico. E, grati a quest’ultimo, si è comunque potuto godere della imperturbabile classicità essenziale che il gesso restituisce nella sua totale intimità ed umiltà.

ENG - "Obtaining a plastic form from the material" is the aim of any sculptural process. However, it is different from what I tried to achieve through this project: the transformation of matter through the essence of the sculpture itself. Each work contained in the museum has therefore become a stimulus to overturn it from the element of which it is made, plaster. It has undergone a metamorphosis by the indissoluble combination of light and photographic medium, thus becoming something else, but at the same time preserving the corporeality induced by a human will of which it seems to be a prisoner. Digital fusion of various luminous points, perspectives, details hidden in the surface were the determining factors of a principle of almost uncontrolled transmutation.
Materia strongly wanted to reveal itself in a different guise, escaping from its ordinary configuration, however, punctuated by the aid of the large analog format. Grateful to the latter, however, it was possible to enjoy the imperturbable essential classicism that plaster returns in its total intimacy and humility.

-

IL MUSEO - Il Museo dei Gessi dell’Università di Urbino conserva una raccolta di calchi storici, tratti in prevalenza da sculture di epoca romana, oltre che greche, pseudoantiche e moderne. Si tratta del nucleo più cospicuo, organico e fruibile della gipsoteca appartenuta all’Istituto di Belle Arti delle Marche, fondato a Urbino nel 1861, ed oggi in proprietà dell’istituzione erede, il Liceo Artistico-Scuola del Libro di Urbino. Il trasferimento dei gessi nella sede universitaria di Palazzo Albani ha preso avvio nel 1974; il primo allestimento del Museo fu inaugurato nell’aprile 1988, a cura di Carlo Gasparri (direttore dell’Istituto di Archeologia); quello odierno nel marzo 2012, curato dalla scrivente e conseguente alla ristrutturazione del Palazzo medesimo, con la quale il Museo ha perduto due dei quattro ambienti espositivi disponibili in precedenza. Il percorso odierno propone due sezioni tematiche: nel primo ambiente è il mondo degli dei, degli eroi e delle figure del mito; nel secondo è quello degli uomini, con immagini di intellettuali che fronteggiano quelle degli atleti e volti del potere che accerchiano la figura del vinto. All’interno delle sezioni, per quanto possibile, i gessi seguono un criterio cronologico; evocano con la loro disposizione gli allestimenti di taluni nuclei collezionistici; ricompongono sequenze narrative di racconti mitici ed epici; dialogano con l’architettura e le sue forme. Le didascalie, così come la citazione riprodotta sulla porta d’ingresso, offrono informazioni essenziali sulle sculture da cui i calchi derivano, ma significative per le vicende della loro fortuna nella cultura moderna. Sono indicate soltanto: la denominazione più ‘tradizionale’ della scultura riprodotta, in linea con la tradizione antiquaria; la principale collezione di appartenenza, con il luogo e l’anno del rinvenimento o il periodo a partire dal quale l’opera è stata documentata; l’odierno luogo di conservazione. Le arti figurative e visive, moderne e contemporanee, attingono ancora copiosamente al paradigma estetico della classicità documentato da questi calchi ed affermatosi nella cultura occidentale dalla seconda metà del Settecento. Conoscere questi gessi equivale, in definitiva, a riappropriarsi di una chiave di lettura sull’immaginario visivo contemporaneo, anche nelle sue manifestazioni più pop.

" Un Museo non è mai lo stesso. Ogni visitatore, percorrendone le stanze, ferma il proprio sguardo e la propria attenzione su un’opera piuttosto che un’altra, su un dettaglio piuttosto che un altro, secondo dinamiche molto personali e connesse in modo insondabile con il vissuto di ciascuno. Il Museo dei Gessi ha chiuso al pubblico il 9 marzo 2020, nei giorni iniziali e drammaticissimi della pandemia; proprio in quel giorno, il calco del Laocoonte – scomposto nelle sue singole parti - avrebbe dovuto partire per Roma, destinato alla mostra allestita nella Domus Aurea su Raffaello e le grottesche. Oltre un anno dopo, mentre il Laocoonte poteva finalmente riprendere il viaggio verso Roma (19 maggio 2021), avviando alla progressiva riapertura del Museo, ho accolto con piacere la proposta, curiosa ed entusiasta, presentatami da Alessio Pellicoro: lasciare che i suoi scatti fotografici raccontassero il ‘suo’ Museo. Non ho offerto ad Alessio Pellicoro alcuna informazione storico-artistica (né sulle vicende della gipsoteca né sui calchi conservati né sulle sculture da cui essi derivano), permettendo che i suoi occhi e la sua mente appuntassero lo sguardo e la ripresa lì dove si erano soffermati. Gli scatti inclusi in questo volume sono il suo ulteriore percorso nel/del Museo, sottoposto al vaglio di una selezione che ricompone, in unità organica di racconto – Luce e Materia, tre nuclei di scatti, tratti in un Museo dei Gessi silente, segnato dalla lunga chiusura e da lavori interrotti in corso d’opera. Luce e Materia avvia ora nuovi racconti, quelli che ciascuno lettore a suo modo comporrà tra sé sfogliando queste tavole. "

Anna Santucci
Anna Santucci è docente di Archeologia Classica presso
l’Università degli studi di Urbino Carlo Bo e direttore scientifico
del Museo dei Gessi, di cui ha curato l’attuale allestimento.





Editorial project by Gazmend Zeneli


moreBook.pdf (5.58 MB)

Link
https://www.alessiopellicoro.it/lux_materia-p24461

Share link on
CLOSE
loading